lunedì 20 febbraio | 03:34
pubblicato il 14/nov/2013 17:14

Inps: Centrella (Ugl), Governo faccia chiarezza su stato conti

(ASCA) - Roma, 14 nov - ''I lavoratori non hanno bisogno di ulteriori preoccupazioni, il Governo faccia subito chiarezza e prenda gli opportuni provvedimenti''. E' quanto afferma in una nota il segretario generale dell'Ugl, Giovanni Centrella, spiegando che sul bilancio Inps ''ancora prima dell'accorpamento con altri Enti, l'Ugl ha lanciato piu' volte allarmi sostenendo che bisognava separare la previdenza dall'assistenza. Quando si parla di pensioni, si parla di risorse e di diritti acquisiti appartenenti ai lavoratori che lo Stato deve garantire. Se, come sostiene il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni, il problema e' 'solo' tecnico, si operi nella maniera piu' rapida e efficace possibile, perche' e' in gioco, oltre al presente e al futuro di milioni di persone, la credibilita' di un intero sistema''.

com-drc/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia