giovedì 08 dicembre | 09:14
pubblicato il 15/giu/2013 21:02

Infrastrutture: Lupi, nessun blocco a grandi opere

(ASCA) - Roma, 15 giu - ''In merito ad alcune allarmistiche anticipazioni stampa sul fondo di 2 miliardi destinato a far partire immediatamente i cantieri, preciso che con c'e' nessun definanziamento ne' blocco di grandi opere, c'e' un utilizzo temporaneo di risorse gia' allocate ma che non verrebbero utilizzate nel breve periodo in quanto l'avanzamento dei lavori - e' questo il caso della Tav Torino-Lione per il quale e' comunque in corso l'approvazione del progetto definitivo - non lo rende necessario. Mi sembra doveroso e saggio in un momento come questo non lasciarle ferme e inutilizzate. Tali risorse verranno prontamente riallocate. Ad esempio, il ripristino di quelle sul Terzo Valico della Milano-Genova, di cui una quota viene ora parzialmente utilizzata, e' gia' previsto in un decreto all'esame del Parlamento e gia' approvato dal Senato, che verra' convertito entro' il 21 giugno''. Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Maurizio Lupi.

com/rf/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Roma
Roma, Antitrust avvia procedimento contro Atac sul servizio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni