domenica 19 febbraio | 13:53
pubblicato il 16/gen/2014 18:19

Infrastrutture: Lupi incontra delegazione Rete Professioni Tecniche

(ASCA) - Roma, 16 gen 2014 - Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi ha incontrato questa mattina una delegazione della Rete Professioni Tecniche guidata dal coordinatore ing. Armando Zambrano.

I rappresentanti delle Rete, spiega il Dicastero, ''hanno illustrato al ministro le loro proposte per una riforma del quadro normativo delle norme di settore che punti a una sostanziale semplificazione. Riforma che permetta di riaprire il mercato ai giovani e ai professionisti che non siano necessariamente titolari di studi di grandi dimensioni (il censimento dell'Agenzia delle Entrate parla di un mercato oggi chiuso al 97,3%); che riduca negli affidamenti dei servizi di architettura e ingegneria i ribassi eccessivi dei compensi (oggi si arriva sino all'80%)''.

La Rete Professioni tecniche ha chiesto che il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ''si impegni perche' il decreto sui parametri dei servizi nelle opere pubbliche venga applicato, e che venga valutata la possibilita' che gli Ordini professionali, in un'ottica di sussidiarieta', aiutino la Pubblica amministrazione nei compiti di certificazione''.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia