lunedì 20 febbraio | 05:29
pubblicato il 23/gen/2014 14:46

Infrastrutture: Ispo-Anas, 81% italiani chiede potenziamento settore

(ASCA) - Roma, 23 gen 2014 - Nove italiani su dieci ritengono che il sistema infrastrutturale sia fondamentale per lo sviluppo del Paese e sette su dieci sostengono che gli investimenti nel settore siano il modo migliore per investire il denaro pubblico. Lo rileva un'indagine realizzata da Ispo presentata oggi a Roma dal presidente dell'Anas, Pietro Ciucci, alla Scuola superiore di Polizia.

L'importanza del potenziamento del sistema infrastrutturale e' sottolineata dall'81% dei concittadini e dal 96% degli opinion leader. Dall'indagine emerge inoltre che secondo gli italiani il potenziamento infrastrutturale favorirebbe un aumento occupazionale (34%), migliori collegamenti con l'Europa (22%) e una generale e maggiore possibilita' di sviluppo economico (14%).

drc/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia