giovedì 23 febbraio | 22:36
pubblicato il 21/lug/2014 17:49

Infrastrutture: Ciucci, cantieri per la 'Due Mari' al via nel 2016

(ASCA) - Firenze, 21 lug 2014 - Per la Due Mari tra Grosseto e Fano nel giro di pochi giorni sara' costituita la societa' 'Centralia' per aprire i cantieri nel 2016. Lo ha detto il presidente dell'Anas Pietro Ciucci, a margine di un convegno a Firenze.

''La Toscana - ha ricordato - ha molto da recuperare, il gap infrastrutturale riguarda tutta Italia e anche questa regione nonostante che Anas abbia investito tanto. Abbiamo un piano di investimenti per la Toscana di 2 mld, per meta' gia' realizzato, in corso di realizzazione o che sta per partire.

Evidentemente bisogna fare di piu', abbiamo tanti progetti in fase di predisposizione. Recentemente - ha aggiunto - abbiamo fatto un accordo con Toscana, Marche e Umbria per costituire la nuova societa' 'Centralia' per completare l'itinerario tra Grosseto e Fano, una delle trasversali tirreno-adriatico piu' importanti. Nei prossimi giorni costituiremo formalmente la societa' ma stiamo gia' lavorando per l'aggiornamento dello studio di fattibilita'. Contiamo di costituire la societa' in pochi giorni e avviare la gara per la scelta della societa' realizzatrice dell'opera entro fine anno o all'inizio del prossimo per aprire i cantieri nel 2016''.

afe/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech