domenica 11 dicembre | 01:47
pubblicato il 04/feb/2014 15:56

Inflazione: Nomisma, le famiglie non spendono

Inflazione: Nomisma, le famiglie non spendono

(ASCA) - Roma, 4 feb . L'attuale situazione dei prezzi al consumo ''puo' portare a sottovalutare i rischi di uno scenario di inflazione prossima a zero, che sarebbe oltremodo deleterio tanto per le dinamiche del rapporto debito/Pil quanto per il mercato del lavoro''. Il capo economista di Nomisma, Sergio De Nardis, commenta il dato Istat relativo ai prezzi al consumo.

''L'inflazione di gennaio - dice - si conferma molto debole e in riduzione, se misurata con l'indice armonizzato europeo (+0,6% da +0,7% di dicembre) a influire sull'andamento e' principalmente il contesto esterno e cioe' tasso di cambio e quotazioni delle materie prime, ma se si escludono questi fattori, il quadro della dinamica dei prezzi non si modifica di molto, segno di persistente debolezza della spesa delle famiglie''. Per De Nardis, ''il fenomeno della bassa inflazione puo' non essere percepito nelle fasce di reddito piu' basse che consumano in maggior proporzione beni e servizi ad alta frequenza di acquisto, i cui prezzi crescono piu' o meno in linea con le retribuzioni (+1,1%). La bassa inflazione e' invece ben presente per le tipologie di prodotto a media e bassa frequenza di acquisto che contribuiscono in modo determinante alla dinamica complessiva dell'indice''. Di fatto, conclude l'economista di Nomisma, ''questo sfasamento puo' portare a sottovalutare i rischi di uno scenario di inflazione prossima a zero, che sarebbe oltremodo deleterio tanto per le dinamiche del rapporto debito/Pil quanto per il mercato del lavoro''.

com-ram

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina