giovedì 08 dicembre | 13:01
pubblicato il 31/ott/2014 11:01

Inflazione eurozona risale dopo 5 mesi di frenata,ottobre +0,4%

Se si confermerà inversione tendenza calerà pressione su Bce

Inflazione eurozona risale dopo 5 mesi di frenata,ottobre +0,4%

Roma, 31 ott. (askanews) - Inflazione in flebile ripresa nell'area euro. A ottobre la crescita annua dei prezzi al consumo si è attestata allo 0,4 per cento, dal più 0,3 per cento di ottobre che ha rappresentato un minimo pluriennale. La stima preliminare diffusa da Eurostat è in linea con le attese degli analisti.

Anche se si tratta di un rafforzamento solo lieve, segna comunque una apparente inversione di tendenza rispetto alla dinamica di indebolimento dei mesi passati.

Per questo il dato Eurostat, specialmente se dovesse trovare conferme nei prossimi mesi, potrebbe allentare le pressioni sulla Banca centrale europea, che ha come obiettivo ufficiale di stabilità dei prezzi quello di avere un carovita inferiore ma vicino al 2 per cento su base annua. Giovedì prossimo torna a riunirsi il Consiglio direttivo dell'Eurotower.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
L.Bilancio
L.Bilancio: via libera definitivo alla manovra con 166 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni