giovedì 08 dicembre | 10:53
pubblicato il 29/nov/2013 11:58

Inflazione: Confesercenti, caduta prezzi non e' tranquillizzante

Inflazione: Confesercenti, caduta prezzi non e' tranquillizzante

(ASCA) - Roma, 29 nov - ''La caduta dell'inflazione non e' piu' un segnale tranquillizzante''. E' quanto sottolinea Confesercenti in una nota indicando che e' ''lo specchio di un Paese sfiduciato e fermo. Se poi aggiungiamo la disoccupazione alle stelle, i consumi al minimo, l'enorme quantita' di chiusure di imprese, bisogna fare attenzione alla valanga che puo' abbattersi sulla tenuta economica e sociale del Paese''.

''Troppe incertezze e troppi timori sul futuro condizionano pesantemente i comportamenti di imprese e famiglie con un rischio reale di avvitamento dell'economia intera e di una fase di deflazione che va invece scongiurata.

Occorre reagire con rapidita' per restituire fiducia al Paese e permettere alle Pmi in particolare di tornare ad investire e creare nuovo lavoro. Le decisioni che vanno prese riguardano piu' che mai una spesa pubblica che va tagliata con coraggio per ridurre la pressione fiscale in modo significativo ed urgente. Il tempo dei piccoli aggiustamenti e' davvero finito''.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Roma
Roma, Antitrust avvia procedimento contro Atac sul servizio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni