lunedì 27 febbraio | 08:31
pubblicato il 30/giu/2014 14:20

Inflazione: Confcommercio, preoccupazione per ennesimo ridimensionamento

(ASCA) - Roma, 30 giu 2014 - ''L'ennesimo ridimensionamento del tasso di crescita tendenziale, con il decimo mese consecutivo con un'inflazione sotto l'1%, caratterizza gli ultimi dodici mesi come il periodo a piu' bassa inflazione degli ultimi cinquanta anni ma desta preoccupazione se si considera che la scomparsa dell'inflazione si sta verificando nonostante l'aumento dell'Iva di ottobre 2013''. Questo il commento dell'Ufficio Studi Confcommercio alle stime sull'inflazione diffuse oggi dall'Istat.

''Per trasferire i benefici di prezzi stabili o decrescenti ai consumatori finali e' necessario che all'auspicata riduzione degli sprechi nella pubblica amministrazione corrisponda da subito una proporzionale riduzione del carico fiscale su famiglie e imprese.

Anche perche' - conclude Confcommercio - ad oggi, l'assenza di concreti segnali di ripresa amplifica il rischio di un 2014 di completa stagnazione''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech