domenica 11 dicembre | 12:52
pubblicato il 12/apr/2013 14:13

Inflazione: Cia, prezzi giu' e carrelli vuoti. No ad aumento Iva

Inflazione: Cia, prezzi giu' e carrelli vuoti. No ad aumento Iva

(ASCA) - Roma, 12 apr - I prezzi al consumo si raffreddano, ma le buste della spesa restano tragicamente vuote. E' quanto osserva - commentando i dati definitivi dell'Istat che rivedono al ribasso l'inflazione a marzo dall'1,7 all'1,6% - la Confederazione italiana agricoltori (Cia) che ammonisce sui rischi di un nuovo aumento dell'Iva che potrebbe ''costare alle famiglie un miliardo in piu' solo per le spese alimentari''. ''La discesa dei prezzi - sottolinea Cia in una nota - e' dovuta soprattutto alla forte decelerazione dei carburanti, descrive un crollo della domanda interna oramai strutturale, che coinvolge non piu' solo il 'superfluo' ma anche beni primari come gli alimentari'', sottolinea la Cia. Le famiglie non comprano piu': per affrontare le spese obbligate, dai carburanti alle utenze passando per mutui o affitti, oggi devono necessariamente 'tagliare' sulla tavola.

Nell'ultimo anno - ricorda la Cia - oltre il 50% delle famiglie ha ridotto i volumi di spesa alimentare ed e' addirittura raddoppiata (dal 6,7 al 12,3%) la quota degli italiani che hanno dichiarato di non potersi piu' permettere di mangiare carne o pesce ogni due giorni. Un comportamento d'acquisto, dettato dalle difficolta' economiche e dalla crisi, che costringe a tagliare non solo sulle quantita', ma anche sulla qualita' dei cibi acquistati.

Infatti oggi il 28% degli italiani compra quasi esclusivamente nei discount e il 34% opta per cibi di qualita' inferiore perche' sono molto piu' economici. Inoltre - osserva la Cia - nelle dispense si moltiplicano cibi in scatola e surgelati e si ricorre sempre piu' spesso al ''junk food'' (+7%), a tutto scapito dell'ortofrutta (-3,5%).

E' chiaro quindi che in questa situazione il previsto nuovo aumento dell'Iva a luglio rischia di dare un colpo mortale al Paese - avverte la Cia - costando alle famiglie quasi un miliardo in piu' soltanto per le spese alimentari. com-stt/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina