domenica 22 gennaio | 07:17
pubblicato il 14/mag/2013 16:13

Inflazione: Camusso, crolla perche' diminuiscono i consumi

(ASCA) - Rovigo, 14 mag - ''Temo che il dato del crollo dell'inflazione sia in realta' una concreta conseguenza del crollo dei consumi, e cioe' la fotografia di un Paese che e' sempre piu' in difficolta' sia sul piano produttivo che sul piano delle condizioni delle persone. E tutti quelli che avevano raccontato che il 2013 sarebbe stato un anno diverso non si misuravano con elementi concreti della nostra economia''. Lo ha detto a Rovigo Susanna Camusso, segretario generale della Cgil, commentando con i giornalisti gli ultimi dati sul calo dell'inflazione.

Per Camusso e' questa ''la ragione per cui continuiamo ad insistere che e' il lavoro da difendere. Quindi la necessita' di reperire risorse, per gli ammortizzatori, per i contratti di solidarieta' e per tutto cio' che difende il lavoro. E poi sono necessarie risorse per i lavoratori affinche' si rimetta in moto un po' di economia italiana''.

fdm/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4