giovedì 23 febbraio | 16:00
pubblicato il 25/mag/2016 13:01

Industria, ricavi giù a marzo, peggiore performance dal 2013

Dopo oltre due anni segna il passo il settore auto

Industria, ricavi giù a marzo, peggiore performance dal 2013

Roma, 25 mag. (askanews) - Brusca frenata dell'industria a marzo. Il fatturato mostra la peggiore performance dall'estate del 2013 su base tendenziale con una contrazione del 3,6%. Gli ordinativi invece su base tendenziale evidenziano un modesto +0,1%, identica variazione registrata a gennaio, nel confronto mensile invece occorre tornare all'agosto dell'anno scorso per trovare una variazione peggiore.

A marzo segna il passo il settore dei mezzi di trasporto che su base congiunturale accusa una flessione del 6,5%, peggiore performance da fine 2013. Per quanto riguarda gli ordinativi invece il segmento dei mezzi di trasporto evidenzia un aumento del 30,7% rispetto allo stesso mese dell'anno scorso. Di contro il settore della metallurgia mostra la maggiore flessione con un -13,2%.

Sulla contrazione di fatturato e ordinativi ha pesato maggiormente la componente domestica. L'Istat rileva infatti che la contrazione del fatturato è la sintesi della flessione del 2,6% sul mercato interno e di un lieve incremento (+0,1%) su quello estero. Il calo degli ordinativi è verificato sia sul mercato interno (-1,5%), sia su quello estero (-5,8%).

La contrazione del fatturato è verificata anche considerando la dinamica congiunturale degli ultimi tre mesi: l'indice complessivo cala dell'1,1% (-1,2% per il fatturato interno e -0,9% per quello estero).

Corretto per gli effetti di calendario (i giorni lavorativi sono stati 22 come a marzo 2015), il fatturato totale diminuisce in termini tendenziali del 3,6%, con un calo del 4,4% sul mercato interno e del 2,2% su quello estero.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Peugeot
Peugeot, Tavares: con Opel creiamo un campione europeo
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
Generali
Generali,de Courtois: da estero e Cina 60% risultati e cresceranno
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
L'Italia del vino chiude 2016 con record vendite in Cina
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech