sabato 21 gennaio | 17:01
pubblicato il 09/lug/2016 12:00

Industria 4.0, Lo Bello: effetti positivi su cittadini e imprese

Presidente Unioncamere: cambiamento radicale rapido e necessario

Industria 4.0, Lo Bello: effetti positivi su cittadini e imprese

Treia (askanews) - "Oggi quello che sta succedendo è che tutto cambierà rapidamente, di giorno in giorno". Lo afferma sul tema di Industria 4.0 dal seminario estivo di Symbola a Treia il presidente di Unioncamere Ivan Lo Bello, per il quale Industria 4.0 è "elemento fondamentale di una fase storica importante". "Chi seguirà questi processi nei prossimi mesi ed anni avrà la fortuna di vedere un grandissimo e radicale cambiamento che il nostro paese non ha mai avuto sotto questo profilo - aggiunge Lo Bello -. Per questo Industria 4.0 è elemento fondamentale non solo perchè aumenta la capacità produttiva paese ma proprio per il cambiamento radicale che si impone. Da un lato dunque una qualità maggiore dall'altro anche la capacità e la fortuna di essere dentro un mondo nuovo d cui nessuno deve avere paura perchè è un mondo nuovo che avrà effetti positivi sui cittadini, sulle imprese e sulla qualità del nostro paese".

Gli articoli più letti
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4