martedì 06 dicembre | 17:43
pubblicato il 05/feb/2014 16:34

India: contratto AgustaWestland 'terminato' ma non c'e' black list

India: contratto AgustaWestland 'terminato' ma non c'e' black list

(ASCA) - Roma, 5 feb 2014 - ''Il contratto per la fornitura di 12 elicotteri VVIP siglato con AgustaWestland International Limited l'8 febbraio 2010 e' stato 'terminato' dal Governo dell'India ma nessuna decisione sull'esclusione della suddetta compagnia e' stata presa alla data di oggi''.

Ad affermarlo e' stato oggi il ministro della difesa di New Delhi, AK Antony, in una risposta scritta ad una interrogazione di un deputato indiano, precisando che la cessazione dal primo gennaio scorso da parte dell'India degli effetti del contratto e' dovuta a ''violazioni del patto di integrita' del pre-contratto e violazioni dei termini del contratto stesso da parte di AgustaWestland'', senza pero' un ''blacklisting'' automatico del gruppo elicotteristico anglo-italiano. gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni