domenica 22 gennaio | 22:04
pubblicato il 21/giu/2013 17:01

Indesit: sindacati proclamano sciopero generale il 12 luglio

(ASCA) - Roma, 21 giu - Fiom, Fim e Uilm hanno proclamato uno sciopero generale per il 12 luglio negli stabilimenti Indesit, con manifestazione a Fabriano , con altre 8 ore di sciopero articolate da attursi entro il 5 luglio. Lo annunciano i sindacati in una nota unitaria dopo le rotture delle trattive con l'azienda.

''Di fronte alla conferma, da parte della Direzione aziendale di Indesit, dei tagli produttivi e occupazionali prospettati, della chiusura degli stabilimenti e della delocalizzazione delle produzioni come unica soluzione per tutelare gli azionisti e il profitto dell'Azienda - si legge nella nota -, il Coordinamento sindacale del Gruppo ha interrotto il confronto in corso, confermando all'Azienda la propria contrarieta' ad un piano che abbiamo definito inaccettabile''.

''La scelta di Indesit rappresenta, per le lavoratrici e i lavoratori interessati, per i delegati, per Fim, Fiom, Uilm territoriali e nazionali - prosegue la nota - un fatto grave, non condivisibile e da contrastare con tutte le iniziative necessarie per affrontare con l'Azienda una strada alternativa di prospettiva e di salvaguardia dell'occupazione e delle produzioni''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4