domenica 11 dicembre | 01:33
pubblicato il 12/dic/2013 16:30

Indesit: Damiano (Pd), bene firma Fiom. Ora mantenere equilibrio

(ASCA) - Roma, 12 dic - ''Dopo una lunga trattativa sul piano di ristrutturazione della Indesit che si e' conclusa senza la firma dalla Fiom-Cgil, i lavoratori hanno approvato a larga maggioranza e in tutti gli stabilimenti l'accordo sottoposto al voto democratico''. Lo afferma in una nota il presidente della Commissione Lavoro della Camera, Cesare Damiano, spiegando che ''e' molto importante che questa vicenda che riguarda la produzione e l'occupazione si sia conclusa. Ora ci auguriamo che il difficile equilibrio che e' stato faticosamente raggiunto, tra le ragioni dell'azienda e quelle dei lavoratori, consenta di confermare il radicamento delle attivita' produttive degli elettrodomestici sul territorio nazionale e che si preservi l'occupazione''. ''La Indesit - prosegue - ha positivamente modificato, grazie alla pressione del sindacato, il suo piano originario e non ha proceduto, come e' capitato in altre importanti vertenze, alla semplice delocalizzazione delle attivita'. Si tratta, adesso, di garantire che il previsto piano di investimenti trovi una rapida concretizzazione''.

com-drc/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina