domenica 22 gennaio | 15:36
pubblicato il 15/dic/2014 14:17

Indagini coordinate Italia-Francia-Svezia su Booking.con

Nel mirino clausole di parità su prenotazioni alberghiere

Indagini coordinate Italia-Francia-Svezia su Booking.con

Roma, 15 dic. (askanews) - Italia, Francia e Svezia hanno avviato indagini antitrust coordinate sulle prenotazioni alberghiere via internet. Nel mirino le cosiddette "clausole di parità" nei contratti fra l'agenzia di viaggi online Booking.com e gli alberghi: si sospetta che possano avere effetti anti concorrenziali in violazione delle norme europee e nazionali. Per dissipare questi timori Booking.com ha proposto degli impegni, e, se i test di mercato ne confermeranno l'adeguatezza, i garanti nazionali potranno renderli giuridicamente vincolanti per tale agenzia.

Con un comunicato, la Commissione europea spiega che sta coordinando le inchieste nazionali, ma senza aver avviato una propria indagine.

Le clausole di parità presenti nei contratti fra Booking.com e gli alberghi obbligano questi ultimi a offrire all'agenzia prezzi per le stanze uguali o migliori rispetto a quelli che essi propongono su tutti gli altri canali di distribuzione on-line e off-line. I garanti francesi, svedesi e italiani ritengono che queste clausole possano danneggiare la concorrenza, in violazione delle rispettive norme nazionali in materia così come del trattato sul funzionamento dell'Unione europea.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4