martedì 06 dicembre | 01:52
pubblicato il 22/set/2014 15:21

Incidente Adria, Cisl: necessari ed urgenti interventi

Anche di natura sanzionatoria (ASCA) - Roma, 22 set 2014 - "La dimensione ampiamente drammatica dell'infortunio mortale che ha colpito questa mattina 4 lavoratori in una azienda di Adria specializzata in smaltimento di rifiuti speciali, non consente piu', se mai ci fossero stati dubbi, di ritardare i necessari ed urgenti interventi, anche di natura sanzionatoria, sui temi della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro per riportare al centro dell'azione d prevenzione il giusto e adeguato processo di valutazione dei rischi". Lo dichiara in una nota il segretario confederale della Cisl, Luigi Sbarra. "La Cisl - continua Sbarra- esprime cordoglio e vicinanza alle quattro famiglie dei lavoratori morti. Occorre fermare questa lunga catena di eventi luttuosi sul lavoro che appare, ormai, inarrestabile. Garantire la necessaria serenita' alle persone che lavorano senza esposizione ad infortuni o malattie professionali non e' un obiettivo teorico o impossibile e' invece una condizione minima e doverosa che un paese civile non puo' non assicurare ai lavoratori ed alle lavoratrici. La strada non puo' essere quella dell'alleggerimento e della semplificazione delle normative come invece sembra essere la tendenza sia a livello europeo che sul versante nazionale". "Bisogna assicurare un impegno assiduo sui temi della salute e della sicurezza- conclude Sbarra- una forte collaborazione tra Istituzioni, Enti ed Amministrazioni preposte ai controlli, parti economiche e sociali per operare congiuntamente non solo sul terreno della prevenzione, della protezione, della formazione ma anche per rafforzare le attivita' di verifica, controlli e sanzioni verso le imprese e le aziende inadempienti che molto spesso considerano i costi per la prevenzione, l'informazione e le tutele voci da tagliare nei bilanci aziendali".

Red/Gab

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari