giovedì 19 gennaio | 09:43
pubblicato il 14/mar/2013 12:09

Inail: protocollo con Gdf per potenziare azione contro evasione

Inail: protocollo con Gdf per potenziare azione contro evasione

(ASCA) - Roma, 14 mar - E' stato firmato oggi, presso il Comando Generale della Guardia di Finanza, il protocollo d'intesa che disciplina la collaborazione tra il Corpo e I'Istituto Nazionale per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro. Il protocollo, sottoscritto dal Comandante Generale della Guardia di Finanza, Generale di Corpo d'Armata Saverio Capolupo, e dal Presidente dell'Istituto, Prof.

Massimo De Felice, prevede azioni comuni contro l'evasione fiscale e contributiva, a tutela del lavoro regolare.

Sulla base dell'intesa, il Nucleo Speciale Entrate provvedera' ad elaborare, insieme all'Inail, le linee di sviluppo dell'attivita' di collaborazione, anche per singoli settori, attraverso analisi di contesto e delle aree di rischio, per la verifica delle dinamiche macroeconomiche e l'individuazione di soggetti potenzialmente irregolari verso cui indirizzare le azioni ispettive.

L'Inail procedera' alla segnalazione di informazioni, notizie ed elementi utili per la prevenzione e la repressione del lavoro nero, anche nel settore marittimo, al Nucleo Speciale Entrate, che potra' attivare i Comandi Provinciali ed i Reparti Operativi Aeronavali per lo sviluppo di autonome attivita' ispettive, anche attraverso specifici piani di controllo su base progettuale, con obiettivi, metodologie operative e tempi predefiniti.

Lo scambio di informazioni e' uno dei punti di forza del Protocollo, che prevede altresi' lo svolgimento di riunioni di coordinamento anche a livello locale tra Comandi e Reparti territoriali ed Uffici periferici dell'Inail nonche' l'organizzazione di iniziative didattiche a favore del personale interessato alle specifiche attivita' oggetto del Protocollo.

Il Presidente dell'Istituto ed il Comandante Generale della Guardia di Finanza hanno sottolineato la loro soddisfazione per l'adozione di questo nuovo strumento, che contribuira' a potenziare la lotta al lavoro nero ed all'evasione fiscale e contributiva, a tutela dei lavoratori e dei datori di lavoro onesti.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Davos
Padoan da Davos: in Italia stiamo continuando riforme strttturali
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina