sabato 10 dicembre | 00:20
pubblicato il 03/feb/2014 15:52

Inail: De Felice, dopo nomina a presidenza ho lasciato altri incarichi

(ASCA) - Roma, 3 feb - Massimo De Felice, contemporaneamente alla sua nomia alla presidenza dell'Inail ha lasciato gli altri incarichi nei consigli di amministrazione. Lo precisa De Felice in una nota, spiegando di aver ritenuto doveroso rappresentare al Presidente del Consiglio e ai ministri del Lavoro e dell'Economia la sua posizione dopo che articoli di stampa hanno prefigurato un suo potenziale conflitto di interessi.

''Contemporaneamente alla nomina a Presidente dell'Inail - afferma De Felice - mi sono dimesso da ogni incarico che ricoprivo in consigli di amministrazione, e sono stato posto in aspettativa dall'Universita' di Roma 'La Sapienza'''.

''L'incarico, svolto a titolo gratuito, di Vicepresidente dell'Ente Nazionale Italiano di Unificazione (UNI) - aggiunge De Felice - e' strettamente correlato alla Presidenza dell'Inail. Come verificato anche dagli organi di controllo dell'Istituto (Collegio di sindaci e Magistrato delegato al controllo), tutte le decisioni e le azioni intraprese durante questo periodo di Presidenza non sono state in alcun modo condizionate dalle relazioni intrattenute nella mia precedente attivita' professionale, ma sempre svolte nell'interesse esclusivo dell'Inail, in coerenza con le disposizioni legislative, con gli indirizzi degli Organi di Governo e del Consiglio di indirizzo e vigilanza e in sintonia con il Direttore generale''. ''La precisazione - conclude De Felice - e' a tutela dell'immagine dell'Inail: per la funzione delicata che svolge e' importante che dipendenti, assistiti, associazioni sindacali, partiti e opinione pubblica non abbiano dubbi sull'azione e sulle iniziative intraprese e da intraprendere da parte del presidente e dell'Istituto''. com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina