venerdì 20 gennaio | 17:11
pubblicato il 03/feb/2014 15:52

Inail: De Felice, dopo nomina a presidenza ho lasciato altri incarichi

(ASCA) - Roma, 3 feb - Massimo De Felice, contemporaneamente alla sua nomia alla presidenza dell'Inail ha lasciato gli altri incarichi nei consigli di amministrazione. Lo precisa De Felice in una nota, spiegando di aver ritenuto doveroso rappresentare al Presidente del Consiglio e ai ministri del Lavoro e dell'Economia la sua posizione dopo che articoli di stampa hanno prefigurato un suo potenziale conflitto di interessi.

''Contemporaneamente alla nomina a Presidente dell'Inail - afferma De Felice - mi sono dimesso da ogni incarico che ricoprivo in consigli di amministrazione, e sono stato posto in aspettativa dall'Universita' di Roma 'La Sapienza'''.

''L'incarico, svolto a titolo gratuito, di Vicepresidente dell'Ente Nazionale Italiano di Unificazione (UNI) - aggiunge De Felice - e' strettamente correlato alla Presidenza dell'Inail. Come verificato anche dagli organi di controllo dell'Istituto (Collegio di sindaci e Magistrato delegato al controllo), tutte le decisioni e le azioni intraprese durante questo periodo di Presidenza non sono state in alcun modo condizionate dalle relazioni intrattenute nella mia precedente attivita' professionale, ma sempre svolte nell'interesse esclusivo dell'Inail, in coerenza con le disposizioni legislative, con gli indirizzi degli Organi di Governo e del Consiglio di indirizzo e vigilanza e in sintonia con il Direttore generale''. ''La precisazione - conclude De Felice - e' a tutela dell'immagine dell'Inail: per la funzione delicata che svolge e' importante che dipendenti, assistiti, associazioni sindacali, partiti e opinione pubblica non abbiano dubbi sull'azione e sulle iniziative intraprese e da intraprendere da parte del presidente e dell'Istituto''. com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Tpl, Sorte: anche per Delrio la Lombardia è modello da seguire