mercoledì 07 dicembre | 15:44
pubblicato il 05/nov/2014 14:28

In vertice Apec Cina rilancerà zona libero scambio Asia-Pacifico

Un'ipotesi alternativa a quella propugnata dagli Usa

In vertice Apec Cina rilancerà zona libero scambio Asia-Pacifico

Roma, 5 nov. (askanews) - La Cina vuole usare il summit Apec della prossima settimana per rilanciare la sua idea di una zona di libero scambio nell'Asia-Pacifico (Ftaap), una soluzione alternativa, considerata alternativa al progetto statunitense di Partnership trans-pacifica (Tpp) che appare essere in stallo in assenza di un accordo tra Washington e Tokyo.

In una conferenza stampa a Pechino l'assistente ministro al Commercio cinese Wang Shouwen, secondo quanto riferisce il sito d'informazione ufficiale Global Times, ha spiegato che Pechino cercherà di realizzare durante il summit Apec una roadmap per arrivare alal zona di libero scambio.

Pechino ha proposto la Ftaap in un precedente vertice Apec nel 2006. Ma, in seguito, non ha proceduto a spingere a questo scopo. I ritardi nella realizzazione degli accordi della zona di libero scambio promossa dagli Usa, però, potrebbero rivitalizzare il progetto. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni