giovedì 23 febbraio | 00:23
pubblicato il 29/giu/2015 11:53

In Grecia banche chiuse per una settimana, mercati nel panico

Serrata in attesa del referendum

In Grecia banche chiuse per una settimana, mercati nel panico

Atene (askanews) - Il governo greco ha annunciato che le banche rimarranno chiuse per una settimana e ha imposto controlli sui capitali, chiedendo a tutte le famiglie di mantenere la calma, per evitare la corsa al contante di questi giorni, con i bancomati presi d'assalto da cittadini nel panico.

Un'escalation drammatica che Atene tenta di frenare prendendo tempo fino al referendum. È stato imposto anche un limite di 60 euro ai prelievi, che non vale però per i turisti stranieri, uno dei pochi motori ancora funzionanti rimasti all'economia greca.

Anche la Borsa è stata chiusa per evitare speculazioni ma il precipitare della crisi ha avuto comunque riflessi pesantissimi sui mercati internazionali che hanno registrato in apertura grosse perdite, Milano compresa.

(Immagini Afp)

Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech