martedì 06 dicembre | 15:37
pubblicato il 02/dic/2013 09:21

Imu: Zaia, va cancellata definitivamente

(ASCA) - Venezia, 2 dic - Luca Zaia, governatore del Veneto, torna a chiedere la cancellazione in via definitiva dell'Imu.

''Il Wall Street Journal scriveva, nei giorni scorsi, che la stabilita' in questo Paese e' come quella del cimitero: c'e' poca vita e tanta morte. Penso che questo sia quello che viene fuori da questa legge di stabilita'''. ''E' per quanto riguarda l'Imu - aggiunge Zaia -, andava tolta completamente visto e considerato che la via d'uscita dalla crisi non e' rappresentata dall'inventarsi nuove tasse ma e' far pagare chi oggi spreca e ancora oggi chi spreca non paga''. Il governatore ricorda che le imprese venete sono gia' penalizzate e lo saranno sempre di piu'. ''La pressione fiscale media e' del 68,5% contro una media europea del 46% il che significa che i nostri imprenditori che sono dei veri e propri pionieri hanno 22 punti di vantaggio rispetto ai partner europei''.

red-fdm/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Fs
Fs: venerdì treni regolari, revocato sciopero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Wine2Wine: Germania mercato maturo e complesso
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni