domenica 22 gennaio | 15:21
pubblicato il 24/set/2013 15:00

Imu: Patuelli, Olli Rehn dovrebbe ripassare Trattati istitutivi Ue

Imu: Patuelli, Olli Rehn dovrebbe ripassare Trattati istitutivi Ue

(ASCA) - Roma, 24 set - ''Forse il commissario dovrebbe ripassare i trattati istitutivi dell'Unione Europea e le Costituzioni dei singoli Paesi membri. Non e' loro competenza dire quali misure siano piu' o meno utili''. Cosi' il presidente dell'Abi Antonio Patuelli risponde ai giornalisti che gli chiedono un commento sulla presa di posizione del commissario Ue, a margine della presentazione della rassegna 'Invito a palazzo', realizzata dall'Abi. Patuelli riferendosi al commissario europeo Olli Rehn sulla presa di posizione in merito all'abolizione dell'Imu, ha spiegato che ''ci vorrebbe una formazione di carattere costituzionale anche per taluni commissari''. Per il presidente dei banchieri, ''i trattati prevedono delle regole di risultato di bilancio e di debito pubblico, ma escludono nella maniera piu' tassativa che i commissari debbano dire quale sia la misura migliore''. ram

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4