giovedì 08 dicembre | 09:37
pubblicato il 21/feb/2013 13:10

Imu: Passera, restituzione non mi sembra strada giusta

(ASCA) - Roma, 21 feb - La proposta di restituire l'Imu, attraverso un anticipo da parte della Cdp, in attesa di reperire le risorse tramite un accordo con la Svizzera, lanciata da Silvio Berlusconi, non e' la strada giusta da percorrere. Lo ha detto il ministro dello Sviluppo Economico, Corrado Passera, a margine di una conferenza stampa sull'internazionalizzazione delle imprese. ''L'Imu - ha detto il ministro - e' stata, insieme a quella sulle pensioni, una scelta saggia per mettere in sicurezza i conti pubblici. Non ho capito bene la proposta di Silvio Berlusconi, ma non mi pare questa la strada da percorrere''.

Il ministro ha pero' aggiunto che ''si puo' pensare a una Imu progressiva e alla riforma del catasto''.

sen/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Roma
Roma, Antitrust avvia procedimento contro Atac sul servizio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni