domenica 26 febbraio | 13:37
pubblicato il 08/lug/2013 17:11

Imu: Giovannini, decisione complessiva con legge di stabilita'

(ASCA) - Milano, 8 lug - L'eventuale abolizione dell'Imu, cosi' come l'aumento di un punto di Iva e la riduzione delle tasse sul cuneo fiscale sono tutte ''decisioni pluriennali che vengono prese dal Parlamento in occasione della legge di stabilita'''. Lo ha sottolineato il ministro del Lavoro, Enrico Giovannini, che da Milano ha precisato: ''Questo non e' un capriccio, ne' un modo per rinviare. Questi sono i tempi che in tutta Europa i governi hanno definito per avere politiche piu' coerenti a livello comunitario''. Percio', ha insistito il ministro, ''questi sono i tempi in cui il governo proporra' al Parlamento le sue scelte''. Piu' che un intervento sull'Imu, Giovannini ha preannunciato una ''riforma complessiva della tassazione sulla casa e sugli immobili in generale''.

fcz/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech