domenica 22 gennaio | 09:57
pubblicato il 20/nov/2013 15:59

Imu: domani Cdm decide su stop 2* rata. Nodo coperture e immobili rurali

(ASCA) - Roma, 20 nov - Il decreto per l'abolizione della seconda rata dell'Imu sara' affrontato nel Consiglio dei ministri che dovrebbe essere convocato per domani. Secondo quanto si apprende, il governo sarebbe ancora alle prese con il reperimento delle coperture, ancora incomplete. Parte di esse dovrebbe arrivare dall'aumento dell'anticipo degli acconto delle banche e delle assicurazioni, ma, contrariamente a quanto il Tesoro avrebbe avuto in animo, non ci dovrebbe essere un'estensione del pagamento dell'Imu ad alcuni immobili di pregio mentre sul pagamento per i terreni e gli immobili rurali la partita rimane ancora aperta, nonostante le forti resistenze del ministero dell'Agricoltura e in ambito politico. sgr/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4