venerdì 20 gennaio | 07:22
pubblicato il 06/nov/2013 14:29

Imu: da quote Bankitalia a meno esenzioni, le ipotesi per stop 2* rata

(ASCA) - Roma, 6 nov - Dall'utilizzo della rivalutazione delle quote di Bankitalia, alla riduzione delle esenzioni per il pagamento dell'imposta sugl immobili: i tecnici del governo e il Parlamento mettono in campo le ipotesi per abolire la seconda rata dell'Imu e trovare le relative coperture, pari a 2,4 miliardi di euro. Il decreto dovrebbe arrivare in tempi brevi, al massimo entro la fine di novembre, e il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni, ha sollevato ieri alcuni dubbi sulla reperibilita' delle risorse necessarie. Dubbi che, in campo politico, hanno costretto il vice-premier, Angelino Alfano, a dare rassicurazioni al suo partito, il Pdl, sulla certezza dell'abolizione della rata dell'Imu di dicembre. Proprio dal Pdl e' stata avanzata l'ipotesi di utilizzo delle risorse provenienti dalla rivalutazione delle quote di Bankitalia. Ipotesi che presenta pero' una serie di problemi legati alla tempistica: l'operazione e' ancora in fase di completamento e dovra' poi attendere il via libera della Bce circa l'utilizzo delle risorse stesse.

Altra ipotesi in campo e' quella che vorrebbe il coinvolgimento delle banche con un aumento dell'acconto Ires e Irap di dicembre. In questo caso, pero', nel 2014 il Tesoro dovrebbe affrontare un problematico calo di gettito. Per ridurre infine l'ammontare della cifra necessaria allo stop della seconda rata dell'Imu e' allo studio anche un restringimento della platea delle categorie esentate, che varrebbe all'incirca 650 milioni di euro. Sottoposti a tassazzione potrebbero tornare a essere i terreni agricoli e alcuni immobili di lusso al momento esentati. Anche in questo caso non sono trascurabili le prevedibili resistenze da parte del Pdl, ma anche del ministro dell'Agricoltura, Nunzia De Girolamo. Partita ancora aperta, quindi, e che sara' giocata, politicamente, anche sul campo della legge di stabilita'. sgr/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale