martedì 28 febbraio | 08:32
pubblicato il 24/set/2013 11:18

Imu: Corte dei Conti, perplessita' intero articolo dl sanatoria giochi

(ASCA) - Roma, 24 set - ''Appare doveroso esprimere perplessita' nei confronti di una disposizione che si risolve in una contrapposizione fra comprensibili esigenze di gettito e salvaguardia delle pronunce giurisdizionali e dei principi costituzionale che in esse si trovano espresse''. Sono le obiezioni sollevate dalla Corte dei Conti sull'articolo 14 del decreto Imu-Cig-esodati che riguarda la sanatoria per il settore dei giochi e che dovrebbe assicurare parte della copertura del provvedimento. I giudici contabili, durante l'audizione sul dl davanti alle commissioni Bilancio e Finanze della Camera, hanno espresso quindi dubbi proprio sul maggior gettito atteso, pari a 600 milioni, oltre a fare rilievi di tipo formale secondo i quali ''si potrebbe configurare una disparita' di trattamento, rendendosi la disposizione non applicabile nel caso di giudizi di primo grado gia' conclusi'', mentre ''sul piano interpretativo, la sovrapposizione tra norme vecchie e nuove profila possibili incertezze connesse alle diverse percentuali di pagamento tra i fatti dannosi verificatisi interamente entro il 31 dicembre 2005 e quelli verificatisi successivamente''.

L'incertezza del maggior gettito previsto ha tra le principali cause il il fatto che, sino ad ora, non si e' registrata alcuna adesione alla sanatoria da parte dei soggetti di grandi dimensioni. ''Si tratta delle posizioni economicamente piu' rilevanti - affermano dalla Corte dei Conti - che, proprio per questo, risentono delle incertezze che caratterizzano questa prima applicazione della norma''. Inoltre l'entrata aggiuntiva di 600 milioni dipendera' ''non solo dal tasso di adesione alla procedura agevolata ma anche dai margini valutativi riservati al giudice d'appello, in ordine al merito delle istante di definizione presentate''. sgr/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Generali
Intesa SanPaolo vola in borsa dopo no a Generali: mercato approva
Ue
Regioni: Lombardia la più competitiva in Italia, 143esima in Ue
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech