sabato 03 dicembre | 03:29
pubblicato il 05/mag/2012 15:08

Imu, Camusso: se decideranno Comuni, rischio nuove tasse-VideoDoc

Leader Cgil a congresso Acli: "Bisogna fare una patrimoniale"

Imu, Camusso: se decideranno Comuni, rischio nuove tasse-VideoDoc

Roma, (askanews) - Se saranno i Comuni a decidere di mantenere o meno l'Imu sulla prima casa a partire dal 2013 il rischio è che il governo cercherà nuove entrate. Il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, a margine del congresso dell'Acli, è preoccupata per le decisioni del governo sulla tassazione della prima casa. "Dire che decideranno se farlo o meno i Comuni - dichiara - temo voglia contemporaneamente dire che allora il governo cercherà altre forme di entrate mentre il tema è cambiare la progressività, non continuare a moltiplicare le tasse".

Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari