venerdì 09 dicembre | 04:48
pubblicato il 23/ago/2013 12:00

Imu/ Brunetta: Va cancellata su prima casa, Delrio doveva tacere

"Ha detto cose che non stanno nè in cielo nè in terra"

Imu/ Brunetta: Va cancellata su prima casa, Delrio doveva tacere

Roma, 23 ago. (askanews) - "L'Imu sulla prima casa va cancellata per tutti e al 100%, nel 2013 e per il futuro. Delrio poteva anche stare zitto, non parlare, perchè sarà smentito nei prossimi giorni. Ha detto cose che non stanno in cielo ne' in terra. Delrio non e' competente della materia, non conosce la trattativa in corso e quindi sarebbe meglio se lasciasse l'argomento ai ministri competenti". Così, ospite a RadioAnch'io su Radio1 Rai, il capogruppo alla Camera del Pdl, Renato Brunetta, replica alle dichiarazioni di ieri del ministro degli Affari Regionali, Grazioano Delrio, sulla riforma dell'Imu. "Sarebbe bene che i membri del governo Letta lasciassero ai ministri competenti la materia", ha tagliato corto Brunetta

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni