martedì 21 febbraio | 11:47
pubblicato il 13/giu/2013 14:35

Imu: Bankitalia, forte aggravio per imprese. Attenuare imposta

(ASCA) - Roma, 13 giu - L'introduzione dell'Imu ha comportato un forte aggravio di imposte per le imprese. Lo affermano Alessandro Buoncompagni (Servizio Rapporti Fiscali) e Sandro Momigliano (Servizio Studi di Struttura economica e finanziaria) della Banca d'Italia, nell'ambito di un'audizione per l'Indagine conoscitiva sulla tassazione degli immobili, della Commissione Finanze e tesoro del Senato, ipotizzando, qual ora ci siano le risorse una attenuazione dell'imposta. ''L'introduzione dell'Imu - afermano i due esponenti della Banca d'Italia - ha comportato per le imprese un forte aggravio fiscale a causa dell'incremento dei moltiplicatori.

Il gettito derivante dagli immobili di proprieta' delle imprese (ma anche di enti) e da fabbricati, negozi e uffici posseduti da persone fisiche e' aumentato con il passaggio dall'ICI all'Imu e si stima abbia superato, nel complesso, i 10 miliardi nel 2012, cui occorre aggiungere parte del gettito riferito a terreni e aree edificabili. L'aumento dell'imposta non e' stato attenuato dall'introduzione di misure similari negli effetti alla 'cedolare secca' sulle locazioni ed e' stato anzi acuito dalla minore deducibilita' ai fini delle imposte dirette e dell'IRAP delle spese di gestione e manutenzione degli immobili''.

''Queste considerazioni - proseguono - potrebbero suggerire di attenuare l'imposizione sulla proprieta' immobiliare delle imprese, qualora vi siano risorse disponibili. Ogni intervento in tale senso dovrebbe pero' essere almeno confrontato con possibili alternative di riduzione della tassazione sulle imprese (in linea di principio, ovviamente, il confronto andrebbe esteso a tutte le forme di imposizione)''.

sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia