martedì 24 gennaio | 02:03
pubblicato il 17/feb/2014 14:40

Imprese: Zaia, a manifestazione Roma serve un elettroshock

(ASCA) - Bassano del Grappa (VI), 17 feb 2014 - ''A Roma ci vuole una scossa, direi che ci vuole un elettroshock. Questa e' l'unica soluzione che si aspetta la nostra economia''.

Cosi' Luca Zaia, governatore del Veneto sulla protesta di domani nella capitale da parte delle piccole imprese, con delegazioni numerose anche dal Nordest. ''Io spero che si facciano sentire, questi imprenditori, ovviamente nell'alveo della legalita' e del rispetto delle regole, come e' classico che avvenga, infatti si sono sempre dimostrati civilissimi nelle loro manifestazioni. Ma si facciano sentire - insiste Zaia - perche' si sta formando il nuovo governo, che avra' modo cosi' di ascoltare la voce di chi mantiene l'Italia e non di chi chiacchiera''.

fdm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4