sabato 10 dicembre | 06:45
pubblicato il 19/ott/2013 12:05

Imprese: Visco, non hanno saputo investire in ricerca e sviluppo

(ASCA) - Bari, 19 ott - Lo Stato spende poco in cultura e conoscenza e le imprese non hanno saputo utilizzare i 'margini' derivanti dal basso costo dei salari reali e dalla flessibilita' per investire in ricerca.''La spesa pubblica italiana nelle politiche attive per la formazione e i servizi per l'impiego era nel 2007, prima della crisi, pari a due decimi di punto percentuale del PIL, la meta' o meno di quella sostenuta nell'intera Unione Europea o in Germania e Francia. Durante la crisi, la quota del PIL destinata a tali politiche in Italia si e' ulteriormente ridotta, mentre e' cresciuta in quasi tutti i paesi dell'Unione''. Lo ha detto il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco, nel suo intervento al Forum dell'editoria che si tiene a Bari.

Visco ha anche spiegato che negli ultimi anni ''sono ono stati registrati passi in avanti''. Per quanto riguarda in particolare il lavoro, ''i margini ottenuti con la maggiore flessibilita' del mercato del lavoro introdotta dalla meta' degli anni novanta, e la contestuale riduzione dei salari reali, sono stati - ha rilevato Visco - troppo poco utilizzati dalle imprese per realizzare gli investimenti in ricerca e sviluppo e in nuove tecnologie necessari per affrontare con efficacia le sfide poste dai grandi cambiamenti degli ultimi decenni''. La sopravvivenza delle imprese ''che non hanno intrapreso il necessario aggiustamento strutturale ha avuto luogo al costo di mantenere bassa la qualita' del capitale umano mediamente richiesto, comprimendone la dotazione complessiva e con essa anche il suo rendimento'', ha concluso. ram/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina