domenica 19 febbraio | 22:35
pubblicato il 11/gen/2013 11:36

Imprese: Ue, italiane ultime nell' innovazione con altri partner

(ASCA) - Roma, 11 gen - Nei 27 paesi della Ue circa il 27%% delle imprese che innovano lo fa attraverso di cooperazione con altre imprese, universita', istituti di ricerca, mentre il 73% innova solo con processi interni.

La piu' alta proporzione di imprese che innovano attraverso delle partnership si trova a Cipro (62%), poi Austria (52%), Slovenia (45%), Lituania e Ungheria (43%).

Ultime le imprese italiane (12%), poi Malta (12%), Portogallo (20%).

Nella Ue, l'11% delle imprese che innovano ha un partner in un altro paese della Ue, il 3% negli Usa, il 2% in India o in Cina.

Guardando solo alle imprese che attivano partnership con soggetti di altri paesi dell'Unione europea, in testa Cipro (il 38% delle imprese), Slovenia (35%), Austria, Estonia e Slovacchia (30%), Finlandia (28%).

Fanalino di coda l'Italia con appena il 4%, subito dietro la Spagna (5%), poi Germania (8%), e Portogallo (9%).

Imprese italiane penultime anche nei processi di innovazione con partnership cinesi, appena lo 0,8%, stessa percentuale delle imprese rumene, peggio solo quella spagnole (0,5%).

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia