sabato 10 dicembre | 20:06
pubblicato il 18/mar/2011 18:52

Imprese strategiche/Governo a Francia:Difenderemo nostre aziende

Lunedì appuntamento con Romani, big energia e vertici Edf

Imprese strategiche/Governo a Francia:Difenderemo nostre aziende

Roma, 18 mar. (askanews) - Il governo italiano è intenzionato a difendere le aziende italiane dall'avanzata della Francia. E' quanto è emerso nell'incontro a palazzo Chigi fra il ministro dell'Economia Giulio Tremonti, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Gianni Letta con l'ambasciatore francese in Italia, Jean-Marc de La Sabliere. Il governo ha informato l'ambasciatore sull'intenzione di adottare un provvedimento a tutela delle imprese italiane che operano in settori strategici, come ad esempio l'energia. Sotto la lente in particolare i dossier Edison e Parmalat. Una nuova occasione per fare il punto ci sarà lunedì prossimo all'ambasciata di Francia quando si riuniranno tutti i big del mondo dell'energia (dall'amministratore delegato di Eni Paolo Scaroni a quello di Enel Fulvio Conti) e il ministro dello Sviluppo Economico, Paolo Romani. All'appuntamento saranno presenti anche i vertici di Edf.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina