domenica 19 febbraio | 21:04
pubblicato il 19/mar/2011 11:09

Imprese strategiche/ Romani: Pronti a frenare aziende francesi

Troppe le aziende italiane sotto pressione

Imprese strategiche/ Romani: Pronti a frenare aziende francesi

Cernobbio, 19 mar. (askanews) - Pronti ad alzare qualche barriera per frenare l'avanzata dei francesi sulle aziende italiane. Il ministro dello Sviluppo economico, Paolo Romani, spiega, a margine del Forum della Confcommercio, che il governo è pronto a fare qualcosa. "Tremonti ieri ha fatto una relazione al consiglio dei ministri dicendo che il problema comincia a diventare importante: troppe aziende italiane sono sotto pressione di aziende francesi. Probabilmente è arrivato il momento di fare qualcosa. La normativa francese difende la Francia", quindi è giusto che anche l'Italia faccia lo stesso, ha affermato. "Siamo in un mercato europeo globalizzato, la Francia ha sempre tenuto molto da conto le sue aziende e, a fronte del fatto che alcuni pilastri italiani possano cadere in mani francesi, il governo sta verificando se ci sono possibilità di fare qualcosa", ha spiegato.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia