martedì 17 gennaio | 01:49
pubblicato il 02/ott/2013 12:00

Imprese/ Pmi milanesi a caccia di manager con lo sportello SIT

Iniziativa della Camera Commercio di Milano attraverso Formaper

Imprese/ Pmi milanesi a caccia di manager con lo sportello SIT

Milano, 2 ott. (askanews) - Mille manager per le imprese milanesi: c'è "SIT - sportello impresa in trasformazione" iniziativa dalla Camera di Commercio di Milano, attraverso l'azienda speciale Formaper. Un servizio che consente di effettuare il collegamento fra manager e impresa, creando importanti occasioni di collaborazione. "Le pmi, soprattutto quelle di dimensioni minori si confrontano sovente con la carenza di adeguate competenze professionali interne - ha dichiarato Umberto Bellini, presidente Formaper - ed è proprio da queste considerazioni che è nata l'idea di realizzare un servizio come il SIT, finalizzato a sviluppare la loro competitività attraverso un concreto supporto di risorse umane manageriali esperte. L'aiuto di una risorsa esterna può fare la differenza e può essere elemento di rilancio e di fiducia per il futuro. uno sportello che mira a rilanciare la competitività dell'impresa". Milano è prima in Italia con oltre 5mila manager da assumere, il 13,2% del totale delle assunzioni previste in città, secondo quanto emerge da un'elaborazione della Camera di commercio di Milano: 800 nell'industria (9,7% delle assunzioni previste nel settore) e 4.350 nei servizi e commercio (14,2%). E oggi, dalle 17 alle 19, presso Palazzo Turati in via Meravigli si terrà l'incontro "Imprese e manager: servizi e contributi per la competitività" per illustrare alle aziende le opportunità offerte per avvalersi della collaborazione di un manager. Verranno presentati: la Misura C2 (inserimento di un Temporay Manager in azienda) del Bando Voucher ricerca e innovazione e contributi per i processi di brevettazione 2013 di Unioncamere e Regione Lombardia; il Bando GATE progetto di accompagnamento delle mpmi lombarde nei percorsi di internazionalizzazione di Finlombarda e Manager to work: avviso pubblico ai datori di lavoro per la richiesta di contributi finalizzati al reinserimento lavorativo di Italia Lavoro.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello