giovedì 08 dicembre | 09:38
pubblicato il 20/feb/2013 12:58

Imprese: Istat, solo 25% Pmi sente problema dimensioni

(ASCA) - Roma, 20 feb - Il problema delle dimensioni aziendali di imprese italiane che esportano riguarda circa il 25% delle piccole imprese e il 20% delle medie, mentre e' avvertito da almeno una grande impresa su 10. E' quanto emerge dal primo rapporto Istat diffuso oggi sulla competitivita' dei settori produttivi.

Quando la dimensione e' sentita come un ostacolo, afferma l'Istat, la causa e' legata a una generale percezione di limitate capacita' organizzativo-manageriali nell'operare su scala internazionale piu' che all'impossibilita' di fare fronte a una domanda elevata o a problemi di efficienza tecnica.

tgl/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Roma
Roma, Antitrust avvia procedimento contro Atac sul servizio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni