domenica 11 dicembre | 03:23
pubblicato il 03/apr/2013 13:13

Imprese, Fiordi (Creval): bene sblocco crediti, serve liquidità

L'a.d del gruppo bancario invita a "procedere con rapidità"

Imprese, Fiordi (Creval): bene sblocco crediti, serve liquidità

Sondrio, (askanews) - Lo sblocco dei pagamenti arretrati della pubblica amministrazione nei confronti delle imprese è fondamentale: ne è convinto Miro Fiordi, amministratore delegato del Credito Valtellinese, banca cooperativa di Sondrio per tradizione vicina al territorio e dunque alle aziende. "E' sicuramente fondamentale ma aggiungerei che è un punto da affrontare con estrema urgenza".Fiordi giudica "molto positivo" il decreto del governo che ha cominciato a sbloccare questi pagamenti: il punto chiave è quello dei tempi di realizzazione di queste misure. "Immettere liquidità nel circuito delle imprese in questo periodo è sicuramente una strategia giusta: adesso è importante che tutto questo si riesca a fare con grande rapidità".

Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina