mercoledì 22 febbraio | 14:46
pubblicato il 07/ott/2013 11:34

Imprese: al via nuovo assetto organizzativo Confcooperative

(ASCA) - Roma, 7 ott - A meno di un anno dalla sua elezione, il presidente di Confcooperative, Maurizio Gardini, rafforza la Confederazione e annuncia il nuovo assetto organizzativo.

''Dinanzi a uno scenario caratterizzato da una crisi economica che non risparmia alcun comparto produttivo - spiega Gardini al termine del Consiglio nazionale - abbiamo ritenuto di rafforzare la nostra struttura per dare vita a una rappresentanza sempre piu' adeguata ai tempi e sempre piu' vicina alle nostre cooperative. Dopo una partecipata Conferenza Organizzativa, abbiamo messo a punto un nuovo assetto che ci consentira' di offrire alle nostre 20.000 imprese associate risposte piu' immediate, piu' innovative e, soprattutto, funzionali alle loro esigenze''. Fabiola Di Loreto, dopo aver diretto la federazione agricola di Confcooperative, assume il ruolo di vice direttore e capo del Dipartimento Organizzativo, che avra' il compito di gestire e coordinare i rapporti con le sedi territoriali e con le federazioni di settori. Proviene da una precedente direzione anche Marco Venturelli, che lascia la guida della Confcooperative Emilia Romagna per assumere l'incarico di vice segretario generale e capo del Dipartimento Politiche per lo Sviluppo, che operera' per la promozione di nuova cooperazione, per rafforzare la rete nazionale dei servizi a sostegno dello sviluppo delle cooperative, per le politiche rivolte ai soci cooperatori e per cogliere le nuove opportunita' nell'ambito dell'internazionalizzazione.

Gli altri due Dipartimenti del nuovo assetto di Confcooperative sono quello Amministrativo, guidato da Elisabetta Batazzi e quello Politico Sindacale, affidato ad Ermanno Belli.

com-drc/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Intesa Sp
Intesa Sp, Gros-Pietro: Generali non ha chiesto ingresso in Cda
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%