lunedì 05 dicembre | 18:27
pubblicato il 13/mag/2013 19:05

Impregilo: utile netto sale a 69 mln nel 1* trimestre

(ASCA) - Roma, 13 mag - Impregilo ha chiuso il primo trimestre con un utile netto di 69 milioni, in crescita rispetto ai 24 milioni dello stesso periodo dello scorso anno. In calo invece i ricavi totali del Gruppo che ammontano complessivamente a 518,7 milioni (530,3 milioni nel primo trimestre 2012), realizzati per circa il 74% all'estero (80,7%). La posizione finanziaria netta consolidata al 31 marzo 2013 e' positiva per 736,1 milioni e registra un ulteriore miglioramento rispetto al 31 dicembre 2012 (cassa netta per 566,7 milioni) principalmente per effetto dell'incasso di 187 milioni relativo alla cessione dell'ultima tranche del 6,5% della partecipazione in Ecorodovias nel mese di gennaio. Il portafoglio ordini delle costruzioni e impianti alla fine del periodo ammonta a circa 10,4 miliardi (10,6 miliardi a fine 2012), di cui 10,1 miliardi nelle Costruzioni e 305,4 milioni relativi al portafoglio Impianti. Il Portafoglio a vita intera del settore Concessioni e' pari a 6,2 miliardi. com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Fs
Antitrust: indagini su Trenitalia e Ntv per pratiche scorrette
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari