lunedì 05 dicembre | 10:14
pubblicato il 28/ago/2014 15:08

Immsi: perdita semestre a 40 milioni, pesa svalutazione Alitalia

Su ricavi pesa svalutazione Rupia indiana. Migliora redditivita' (ASCA) - Milano, 28 ago 2014 - Immsi ha chiuso il primo semestre dell'anno con una perdita netta consolidata di 40 milioni rispetto all'utile di 4,3 milioni del primo semestre 2013, dopo svalutazioni per 40,8 milioni. Sul risultato ha influito principalmente la svalutazione della partecipazione detenuta in Alitalia. In assenza di questa componente, il gruppo Immsi avrebbe presentato nel primo semestre 2014 un utile netto positivo per 0,9 milioni.

I ricavi consolidati al 30 giugno sono pari a 655,8 milioni rispetto a 695,7 milioni del primo semestre 2013. Come nel corso del secondo semestre 2013 e del primo trimestre 2014, la svalutazione della Rupia indiana (e in misura minore del Dong vietnamita, della Rupia indonesiana e del dollaro Usa) ha avuto un impatto particolarmente negativo sul fatturato del settore industriale.

L'Ebitda consolidato e' pari a 87,5 milioni, rispetto a 90,8 milioni del primo semestre 2013. In rapporto al fatturato, l'Ebitda margin migliora passando dal 13% al 13,3% dei ricavi netti. L'Ebit dei primi sei mesi del 2014 si e' attestato a 43,6 milioni rispetto a 46,3 milioni nel primo semestre 2013. L'Ebit margin e' risultato in leggera crescita, passando dal 6,6% al 6,7% dei ricavi netti.

Rar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari