sabato 03 dicembre | 08:42
pubblicato il 22/apr/2013 11:21

Immobiliare.it: gli stranieri che comprano casa preferiscono Roma

Immobiliare.it: gli stranieri che comprano casa preferiscono Roma

(ASCA) - Roma, 22 apr - Gli stranieri amano l'Italia e spesso vogliono anche comprar casa nella nostra nazione; meno noto, tuttavia, e' che il loro interesse si focalizza su aree diverse in base alla loro provenienza. Secondo le rilevazioni di Immobiliare.it e del suo partner internazionale LuxuryEstate.com, le ricerche dirette verso il Belpaese da cittadini non residenti in Italia si orientano su citta' diverse, con peculiarita' interessanti e qualche punto fermo imprescindibile. I siti hanno messo sotto la lente le ricerche compiute dall'estero verso l'Italia da gennaio 2013 ad oggi e scoperto quelle che sono le mete piu' ambite da parte degli stranieri che pensano di comprare o affittare un immobile da noi. Com'era prevedibile, Roma e' in assoluto la provincia in cui si dirige il maggior numero di stranieri: il 9% delle ricerche punta alla capitale, quasi il doppio delle domande convogliate sulla provincia seconda in classifica, Como che, a pari merito con Milano, raccoglie il 5% di tutte le ricerche effettuate dall'estero. Seguono poi Verona e Imperia (entrambe al 3%).

Ma da quali Stati arriva il maggior numero di ricerche? Dalla Germania, innanzitutto, con una percentuale del 17%; a seguire dalla Svizzera, con il 14%, e dalla Gran Bretagna (10%). Non mancano, tra le prime 15 nazioni per numero di ricerche, sorprese come il Brasile, la Slovacchia e la Slovenia: anche qui, evidentemente, e' forte l'interesse per gli investimenti sul mattone italiano. E' nelle preferenze mostrate dagli stranieri, tuttavia, che troviamo gli elementi piu' interessanti: se i tedeschi non sorprendono, orientandosi prevalentemente tra le province di Verona, Roma e Brescia, i nostri cugini francesi amano Roma e Milano, ma non disdegnano localita' marittime come quelle in provincia di Imperia. Gli inglesi, che da sempre fanno dell'Italia una meta privilegiata per gli investimenti immobiliari, puntano a Milano e Roma, seguite da Imperia, La Spezia e Bari. I russi, invece, si confermano interessati a localita' di prestigio: Oristano, Roma e Venezia rappresentano le province piu' cliccate. Milano, pur tanto visitata dai ricchi russi in tempo di saldi, e' solo quarta nella classifica delle ricerche. Alcune curiosita': la provincia piu' ambita dai cittadini dei Paesi Bassi e' quella di Forli'-Cesena, per gli Svedesi e' Palermo, per i Norvegesi e' Asti, per i Danesi e' Trento, per gli Irlandesi e' quella di Monza-Brianza.

Spostandosi fuori dall'Europa il quadro cambia ancora: tra i cittadini degli Stati Uniti, ad esempio, la provincia piu' richiesta e' quella di Vicenza, chiaramente per via della base militare dell'Esercito degli Stati Uniti di Camp Ederle.

Seguono poi le province di Ragusa, Isernia e Firenze. Le indagini immobiliari compiute dai cittadini argentini, invece, indicano Roma come meta ideale, forse per merito dell'elezione di un loro connazionale al soglio pontificio.

Anche i canadesi puntano a Roma, che e' seguita da Cosenza, Grosseto, Milano e Benevento. Scelte poco turistiche, queste, che fanno pensare ad una immigrazione di ritorno piu' che a specifici investimenti lucrativi. Tra i risultati piu' curiosi: la provincia piu' ambita nelle ricerche provenienti dalla Turchia e' Arezzo, dall'Australia e' Como, dall'Indonesia e' Firenze, dall'Algeria e' Parma, dal Messico e' Lecce. ''Oggi il 2% di chi punta all'acquisto di un immobile in Italia non e' residente nel nostro Paese - ha dichiarato Carlo Giordano, Amministratore Delegato di Gruppo Immobiliare.it - e rilevare questo interesse da parte degli stranieri e' un fattore positivo che fa bene al nostro mercato immobiliare. Quel che e' importante e' che, da Nord a Sud, tutta l'Italia rientra nei gusti e nei progetti di investimento delle altre nazioni del mondo, non solo i tradizionali luoghi del turismo e degli affari''. Se ci si concentra solo sugli immobili di pregio, pero', il quadro cambia: il mercato del lusso vede la presenza straniera salire ad oltre il 9%. Stando alle rilevazioni di LuxuryEstate.com - specializzato in immobili di prestigio - la ricerca di immobili si concentra su Roma e Milano, innanzitutto, seguite dalla zona delle colline toscane, la provincia di Genova (Santa Margherita Ligure in primis), Cortina d'Ampezzo (BL) e la Costa Smeralda (OT). red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari