venerdì 24 febbraio | 22:50
pubblicato il 19/feb/2014 13:09

Immobiliare: Sorgente Group arriva a un patrimonio di 2 milioni di mq

(ASCA) - Roma, 19 feb 2014 - Lo scorso anno e' proseguito lo sviluppo del gruppo finanziario immobiliare internazionale Sorgente Group che ha raggiunto un patrimonio di circa 2 milioni di mq. Di questi, 960.756 mq sono posseduti e 926.565 mq sono gestiti attraverso i 29 fondi - di cui 19 operativi; il valore complessivo e' di 4,4 miliardi di euro, per un rendimento immobiliare medio del 5,5 per cento. Anche il personale e' salito, arrivando a 509 unita'.

Il Gruppo sottolinea che la congiuntura sfavorevole non ha influenzato la crescita grazie alla dimensione internazionale e alla solidita' degli investimenti, realizzati attraverso una filosofia che si basa sulla selezione di immobili cosiddetti ''iconici'' con caratteristiche precise rispetto a 7 punti fondamentali: location, storia, architettura e design, tenants, green, partners e reddito. E' noto che Sorgente Group ha in portafoglio alcuni edifici di grande valore: a Roma la Galleria Alberto Sordi e il Palazzo Liberty in via del Tritone (sede del Gruppo), a Milano i palazzi di piazza Cordusio e via Senato, nel centro di Londra la Queensberry House, a New York il famoso Flatiron Building.

Italia e Stati Uniti sono fin dall'inizio del ''900 le anime del Gruppo che ne hanno sancito il profilo internazionale. In particolare al 1910 a Roma e al 1919 a New York risalgono le origini imprenditoriali (imprese per il montaggio di strutture in ferro dei grattacieli e attivita' immobiliare) della famiglia di Valter Mainetti, oggi azionista di riferimento e Ceo del Gruppo. Attraverso 60 societa' e tre holding, oltre che in Italia e negli Usa con Sorgente Group of America Corporation, il Gruppo e' cresciuto anche nel Regno Unito dove distribuisce prodotti d'investimento, in Svizzera dove e' stata acquisita una partecipazione qualificata in una societa' quotata alla Borsa di Berna, in Lussemburgo dove e' in corso il collocamento dell'Historic & Trophy Building Fund, in Francia dove gestisce due storici alberghi e negli Emirati Arabi, dove si valutano nuove opportunita' d'investimento.

com/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Banche
Rbs, in nove anni 60 mld di perdite e 45 mld di aiuti di Stato
Mediaset
Mediaset a Vivendi: esposto alla Procura fondato e documentato
Mediaset
Mediaset, Vivendi: esposto infondato dei Berlusconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech