martedì 24 gennaio | 10:05
pubblicato il 19/feb/2014 13:09

Immobiliare: Sorgente Group arriva a un patrimonio di 2 milioni di mq

(ASCA) - Roma, 19 feb 2014 - Lo scorso anno e' proseguito lo sviluppo del gruppo finanziario immobiliare internazionale Sorgente Group che ha raggiunto un patrimonio di circa 2 milioni di mq. Di questi, 960.756 mq sono posseduti e 926.565 mq sono gestiti attraverso i 29 fondi - di cui 19 operativi; il valore complessivo e' di 4,4 miliardi di euro, per un rendimento immobiliare medio del 5,5 per cento. Anche il personale e' salito, arrivando a 509 unita'.

Il Gruppo sottolinea che la congiuntura sfavorevole non ha influenzato la crescita grazie alla dimensione internazionale e alla solidita' degli investimenti, realizzati attraverso una filosofia che si basa sulla selezione di immobili cosiddetti ''iconici'' con caratteristiche precise rispetto a 7 punti fondamentali: location, storia, architettura e design, tenants, green, partners e reddito. E' noto che Sorgente Group ha in portafoglio alcuni edifici di grande valore: a Roma la Galleria Alberto Sordi e il Palazzo Liberty in via del Tritone (sede del Gruppo), a Milano i palazzi di piazza Cordusio e via Senato, nel centro di Londra la Queensberry House, a New York il famoso Flatiron Building.

Italia e Stati Uniti sono fin dall'inizio del ''900 le anime del Gruppo che ne hanno sancito il profilo internazionale. In particolare al 1910 a Roma e al 1919 a New York risalgono le origini imprenditoriali (imprese per il montaggio di strutture in ferro dei grattacieli e attivita' immobiliare) della famiglia di Valter Mainetti, oggi azionista di riferimento e Ceo del Gruppo. Attraverso 60 societa' e tre holding, oltre che in Italia e negli Usa con Sorgente Group of America Corporation, il Gruppo e' cresciuto anche nel Regno Unito dove distribuisce prodotti d'investimento, in Svizzera dove e' stata acquisita una partecipazione qualificata in una societa' quotata alla Borsa di Berna, in Lussemburgo dove e' in corso il collocamento dell'Historic & Trophy Building Fund, in Francia dove gestisce due storici alberghi e negli Emirati Arabi, dove si valutano nuove opportunita' d'investimento.

com/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4