giovedì 19 gennaio | 03:33
pubblicato il 22/ott/2013 16:13

Immobiliare: i fondi di settore sotto la lente della Consob

(ASCA) - Roma, 22 ott - I fondi immobiliari finiscono sotto la lente della Consob. La Commissione annuncia che d'ora in avanti vigilera' sul corretto comportamento dei gestori.

Secondo quanto riporta Ilmondo.It, nel piano strategico 2013-2015 in cui vengono considerate sei aree di rischio su cui rafforzare la vigilanza della Consob, e' presente una sezione dedicata ai fondi comuni e per i veicoli del real estate si sottolinea ''la necessita' di gestire il rischio di liquidabilita' degli asset detenuti in portafofoglio dei fondi immobiliari, in vista di una ravvicinata scadenza di una quota non trascurabile di essi e in presenza di una congiuntura negativa del mercato degli immobili, pone il rischio di possibili penalizzazioni per gli investitori e di applicazione di procedure non conformi a canoni di correttezza comportamentale''.

E' la prima volta che l'autorita' di vigilanza, spiega Ilmondo.It, interviene su questa materia paventando un rischio per gli investitori di questo tipo di prodotto finanziario. Il problema e' rappresentato dalla grande quantita' di fondi immobiliari quotati prossimi alla scadenza (in questi veicoli hanno investito circa 430 mila piccoli risparmiatori tra il 2000 e il 2005 che hanno acquistato le quote presso gli sportelli bancari e gli uffici postali). Il fatto e' che le Sgr coinvolte non riescono a rimborsare le quote ai sottoscrittori dei veicoli in scadenza a causa delle condizioni di mercato che rendono problematica la vendita dei portafogli. O si potrebbe anche dire che gli asset sono iscritti in bilancio a valori nettamente superiori a quelli che riconosce oggi il mercato e un'eventuale cessione sarebbe di fatto una svendita con perdite pesanti sul capitale per gli investitori.

red/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Davos
Padoan da Davos: in Italia stiamo continuando riforme strttturali
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina