venerdì 09 dicembre | 18:30
pubblicato il 18/apr/2014 11:52

Immobiliare: Emanuele Caniggia alla guida di Idea Fimit Sgr

Immobiliare: Emanuele Caniggia alla guida di Idea Fimit Sgr

(ASCA) - Roma, 18 apr 2014 - Rien ne va plus: la scelta e' fatta e non lascia spazio a dubbi. E' Emanuele Caniggia, romano, 48 anni, gia' da un paio d'anni considerato l'''astro nascente'' del real estate italiano, a prendere le redini della prima Sgr immobiliare italiana, Idea Fimit Sgr. Lo riferisce Il Ghirlandaio, segnalando che, dopo un altalenarsi di ipotesi per la successione all'a.d. Massimo Brunelli, la scelta dell'azionista di maggioranza Dea Capital (Gruppo De Agostini) e' stata dunque una scelta interna, ben valutata e ponderata. Emanuele Caniggia, infatti, e' il fondatore (nonche' azionista) di Ire, Innovation real estate, la societa' di servizi immobiliari della galassia De Agostini ed e' in ottimi rapporti, appunto, con l'azionista di Idea Fimit. Caniggia ha fondato da pochissimo tempo Ire, che vanta gia' oltre 9 miliardi di portafoglio di servizi ed e' controllata da Dea Capital, dopo aver ideato, lanciato e sviluppato la Abaco Servizi del gruppo Gabetti e aver ceduto le proprie quote alla stessa societa' quotata. L'escalation di Emanuele Caniggia e' particolarmente significativa anche in termini di lettura dei nuovi equilibri del real estate. Fino al Mipim di marzo si dava infatti come favorita l'ipotesi di Giancarlo Scotti, direttore generale di Generali Immobiliari, un ''pezzo da novanta'' dell'immobiliare italiano: il fatto che la prima Sgr nazionale, che conta quasi dieci miliardi di euro di patrimonio in getione, sia invece stata affidata a Caniggia testimonia la volonta' di andare verso scelte innovative.

Caniggia infatti e' un manager dalle visioni di nuova generazione, orientato ad apprendere dai modelli esteri per applicarli alle mancanze dell'infrastruttura immobiliare italiana: tanto lungimirante da aver fatto una fortuna con la sua prima creatura, Abaco. Ma e' anche un grande accentratore, particolarmente attento nella scelta del team di lavoro che lo affianca. Da questo punto di vista l'intesa con il direttore dei fondi di Idea Fimit, Rodolfo Petrosino, dovrebbe essere praticamente scontata, visto che da tempo lavorano insieme nella conduzione (l'uno gestendo, l'altro fornendo servizi) dei fondi della Sgr, oltre a conoscersi personalmente da tempo. Idea Fimit Sgr, a fine 2013, vantava un patrimonio in gestione pari a 9,179 miliardi di euro, in calo del 2,4% rispetto alla fine del 2012, e proventi da commissioni di gestione pari a 64,6 milioni, in calo dell'1,3% sul 2012.

L'Ebitda invece e' in crescita del 3,4%, ma il risultato ante imposte e' in calo da 21,1 milioni a 6,2 milioni. Il nuovo a.d. dovra' dunque presto mettersi al lavoro, anche perche' tra le questioni scottanti della gestione uscente va citata l'offerta in esclusiva per l'area di Risanamento Santa Giulia, a cui recentemente pero' Idea Fimit ha dato forfait, realizzando l'estrema difficolta' del perseguimento di un congruo obiettivo reddituale nello sviluppo dell'area. Al tempo stesso, le opportunita' di sviluppo del sistema fondi in riferimento agli enti e alle casse previdenziali, anche estere, sono molto interessanti, anche se la competizione in questo settore si fa sempre piu' agguerrita. Una sfida che sicuramente motiva un manager come Emanuele Caniggia.

gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Natale
Coldiretti: alberi di Natale in 9 case su 10
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina