lunedì 20 febbraio | 19:13
pubblicato il 08/ott/2013 11:31

Immobiliare: Area ex Falck, con Sorgente Res verso la borsa

(ASCA) - Roma, 8 ott - Dopo il passaggio della proprieta' dei terreni dell'area ex Falck destinati alla Citta' della Salute, dal Comune di Sesto San Giovanni alla Regione, e alla vigilia dell'avvio dei lavori di bonifica a meta' novembre, si infittiscono le indiscrezioni sull'ingresso in Sorgente Res, che ha in programma la quotazione in Borsa, di buona parte dell'area industriale dismessa dell' Hinterland milanese, per la quale e' prevista una gigantesca ristrutturazione e conversione urbanistica, firmata Renzo Piano. Secondo quanto scrive ''Il Mondo.it'' e' prevista per la primavera del 2014, al massimo per giugno, lo sbarco in borsa di Sorgente Res, la newco che sta per nascere da uno spin off del gruppo Sorgente di Valter Mainetti e che vedra' come socio rilevante l'immobiliarista Davide Bizzi. Gli advisor dell'operazione sono Banca Imi e Barclays. La nuova societa' avra' come patrimonio alcuni dei trophy asset del gruppo romano e parte delle ex aree Falck: un mix fra immobili di alta qualita' e un mega progetto di sviluppo immobiliare.

Secondo fonti bancarie l'affiancamento di Sorgente Group di Valter Mainetti, con esperienza nel settore della finanza immobiliare, a Davide Bizzi, che ha finora portato avanti con successo lo sviluppo dell'area, risolvendo non facili problemi urbanistici, offrira' grandi prospettive a una delle maggiori operazioni immobiliari europee, che ha l'obbiettivo di costituire in poco piu' un decennio un patrimonio di 5 miliardi. Sempre secondo le stesse fonti sia Valter Mainetti che Davide Bizzi dovrebbero entrare nel patto parasociale che verra' costituito per la governance della quotata. Mentre Mainetti si occupera' degli immobili a reddito, che verranno conferiti nella quotata e i cui affitti daranno i primi introiti, Bizzi, che fra l'altro ha al suo attivo , come Mainetti, esperienze di successo a New York, continuera' ad occuparsi dello sviluppo della nuova Sesto San Giovanni, con un ruolo che risultera' rafforzato, perche' Sorgente Res rafforzera' finanziariamente il suo progetto. red/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia