martedì 24 gennaio | 23:11
pubblicato il 08/ott/2013 11:31

Immobiliare: Area ex Falck, con Sorgente Res verso la borsa

(ASCA) - Roma, 8 ott - Dopo il passaggio della proprieta' dei terreni dell'area ex Falck destinati alla Citta' della Salute, dal Comune di Sesto San Giovanni alla Regione, e alla vigilia dell'avvio dei lavori di bonifica a meta' novembre, si infittiscono le indiscrezioni sull'ingresso in Sorgente Res, che ha in programma la quotazione in Borsa, di buona parte dell'area industriale dismessa dell' Hinterland milanese, per la quale e' prevista una gigantesca ristrutturazione e conversione urbanistica, firmata Renzo Piano. Secondo quanto scrive ''Il Mondo.it'' e' prevista per la primavera del 2014, al massimo per giugno, lo sbarco in borsa di Sorgente Res, la newco che sta per nascere da uno spin off del gruppo Sorgente di Valter Mainetti e che vedra' come socio rilevante l'immobiliarista Davide Bizzi. Gli advisor dell'operazione sono Banca Imi e Barclays. La nuova societa' avra' come patrimonio alcuni dei trophy asset del gruppo romano e parte delle ex aree Falck: un mix fra immobili di alta qualita' e un mega progetto di sviluppo immobiliare.

Secondo fonti bancarie l'affiancamento di Sorgente Group di Valter Mainetti, con esperienza nel settore della finanza immobiliare, a Davide Bizzi, che ha finora portato avanti con successo lo sviluppo dell'area, risolvendo non facili problemi urbanistici, offrira' grandi prospettive a una delle maggiori operazioni immobiliari europee, che ha l'obbiettivo di costituire in poco piu' un decennio un patrimonio di 5 miliardi. Sempre secondo le stesse fonti sia Valter Mainetti che Davide Bizzi dovrebbero entrare nel patto parasociale che verra' costituito per la governance della quotata. Mentre Mainetti si occupera' degli immobili a reddito, che verranno conferiti nella quotata e i cui affitti daranno i primi introiti, Bizzi, che fra l'altro ha al suo attivo , come Mainetti, esperienze di successo a New York, continuera' ad occuparsi dello sviluppo della nuova Sesto San Giovanni, con un ruolo che risultera' rafforzato, perche' Sorgente Res rafforzera' finanziariamente il suo progetto. red/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Usa
Trump vede produttori auto, anche Marchionne, e promette "spinta"
Generali
Generali, il mercato scommette sulla scalata di Intesa Sanpaolo
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4