lunedì 27 febbraio | 17:14
pubblicato il 18/feb/2015 15:11

Immobili: indice Fiups sale a 19,5. Nel 2015 uscita da crisi

Operatori immobiliari scommettono sulla ripresa del settore

Immobili: indice Fiups sale a 19,5. Nel 2015 uscita da crisi

Roma, 18 feb. (askanews) - Gli operatori del settore immobliare scommettono sull'uscita del Paese della crisi quest'anno e sulla ripresa dell'attività del comparto. E' quanto emerge dalle rilevazioni del "Sentiment del mercato immobiliare" basato sull'indagine qualitativa elaborata dall'Università degli Studi di Parma in collaborazione con Sorgente Group Spa e Federimmobiliare.

In particolare l'indice sul sentiment degli operatori Fiups passa infatti da un timido 17,98 del II quadrimestre 2014 a 19,5, ben oltre la soglia psicologica di 18, della prima rilevazione effettuata nel 2011.

"Incidono molto - sottoline la ricerca - le aspettative del panel degli operatori e dei professionisti, secondo i quali la propria attività migliorerà nei prossimi mesi: lo sostiene il 50,7% degli intervistati contro il 36,7 dello scorso quadrimestre. Solo il 7% pensa invece ad un ridimensionamento, contro il 21,11% dell'anno scorso. Interessante il dato di chi pensa di assumere nuovo personale (32,79%) contro lo scarso 4,92% degli operatori che intende invece effettuare licenziamenti".

Anche sulla scia di Expo 2015, le interviste evidenziano come si stima che anche i prezzi potrebbero tornare a crescere o tutt'al più rimanere stabili, superando la caduta degli anni precedenti, soprattutto per alberghi e negozi.

Ma, rileva ancora lo studio, "la novità forse più rilevante" è la riduzione dei tempi di compravendita visto che "per una quota superiore al 20%, le risposte sono a favore di una moderata riduzione sia per la vendita di negozi che di alberghi". Inoltre, diminuisce, anche se di poco, lo sconto praticato al momento della vendita.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Generali
Intesa SanPaolo vola in borsa dopo no a Generali: mercato approva
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Ue
Regioni: Lombardia la più competitiva in Italia, 143esima in Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Specie a rischio, dalla genetica molecolare un aiuto per salvarle
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech