lunedì 23 gennaio | 08:12
pubblicato il 18/feb/2013 15:23

Immobili: Gabetti, -25% transazioni nel 2012

(ASCA) - Roma, 18 feb - Le transazioni immobiliari hanno fatto registrare nel 2012 un calo del 24 - 25% rispetto al 2011. E' quanto rileva uno studio condotto per conto di Tree Real Estate, network che riunisce gli operatori del settore Gabetti franchising Agency, Professionecasa e Grimaldi Immobiliare.

La flessione non e' avvenuta in misura uguale e in modo indiscriminato ovunque, ma si e' fatta sentire maggiormente nelle aree periferiche e per le soluzioni abitative meno prestigiose. Di contro, le aree centrali e gli immobili di maggior pregio hanno conosciuto cali meno vistosi. Anche i tempi di vendita tendono a crescere, raggiungendo una media di 6-7 mesi per quanto concerne le soluzioni ad alto costo, mentre per le abitazioni di minor pregio le trattative tendono a superare 1 anno. Scende anche il numero di mutui erogati dalle banche rispetto al 2011 (circa il 20% in meno), mentre cresce la difficolta' di accesso al credito.

tgl/cam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4